2010-08-06

quella con la voglia di cazzo


Antonella Clerici, due milioni di euro per La prova del cuoco?

Gio 05 Ago 12:53. Provided by Trendystyle.it

Stipendio stellare per la sua presenza in Rai.
Due milioni di euro: sarebbe questa, secondo gli ultimi rumors, la stratosferica cifra che Antonella Clerici incasserà per tornare a condurre ‘La prova del cuoco’, trasmissione quotidiana del mezzogiorno di Raiuno che riaprirà i battenti il prossimo 13 settembre.
A rivelare la notizia è la colonnina della sempre informatissima fonte Spicca Ciance su Vanity Fair (come riporta TvBlog), dove si legge appunto che il cachet preteso e, sempre secondo la voce, ottenuto dalla bionda Antonellina sarà di due milioni di euro.
Insomma, un ritorno in grande, è proprio il caso di dirlo, per la conduttrice, che a fine 2008 lasciò il programma per andare in maternità e che poi venne sostituita da Elisa Isoardi. Quest’ultima sarebbe dovuta rimanere al timone del programma solo fino alla fine della stagione, ma in realtà fu confermata anche per quella seguente, creando un vero e proprio ‘caso’ tra la Clerici e la Rai, oltre che la nascita di combattivi gruppi di fan ‘pro Clerici’ e ‘pro Isoardi’.

Tornando a parlare di ‘cachet’, secondo alcune fonti come Il Giornale, per la sua conduzione alla ‘Prova del cuoco’, prima del suo allontanamento la Clerici incassava 1 milione e mezzo di euro lordi, mentre la Isoardi ne accettò solo 100mila.
Dopo il successo del Festival di Sanremo, per cui Antonella fu pagata 500mila euro, e del programma ‘Ti lascio una canzone’, la Rai ha dovuto ‘cedere’ alla richiesta della conduttrice di riappropriarsi del timone della ‘Prova del cuoco’ e, a quanto sembra, accettare anche le condizioni economiche della conduttrice.
Pare che l’azienda tv di stato volesse sborsare 1 milione e 800mila euro per l’ingaggio annuale della Clerici (che, oltre alla ‘Prova del cuoco’, dovrebbe condurre anche la nuova edizione di 'Ti lascio una canzone'), ma la conduttrice avrebbe preteso la cifra di 2 milioni tondi tondi.
La notizia del ‘cachet’ stellare della Clerici giunge dopo la diffusione pubblica della cifra che, secondo Tv Sorrisi e Canzoni, pretenderebbe Paola Cortellesi per partecipare ala nuova edizione di ‘Zelig’ su Canale 5. Com’è noto, l’attrice comica sostituirà Vanessa Incontrada, che ha deciso di lasciare il programma per dedicarsi a nuove sfide professionali (è anche un’attrice cinematografica di talento). La Cortellesi, dunque, per la sua presenza a ‘Zelig’ vorrebbe essere pagata 100mila euro a puntata, a fronte dei 20mila euro dell’Incontrada.
Com’è evidente, sia per Antonella che per Paola si parla di somme da capogiro. Resta solo da capire se gli ascolti dei programmi condotti dalle due professioniste saranno altrettanto ‘stellari’…

3 commenti:

fabrax ha detto...

ieri su Internet, Paola Cortellesi è stata insultata per aver preteso (secondo Sorrisi e Canzoni)centomila euro a puntata per la nuova edizione di Zelig che verrà trasmessa in quest'autunno

lupo ha detto...

fai due più due. Paola è un artista completa con esplicite simpatie di sinistra, Sorrisi e canzoni è uno dei giornali del nano

Setarossa ha detto...

ma me a turno medico danno settanta euro. Mi piace molto Paola Cortellesi, della Clerici non so dire nulla, ma è davvero così necessario un cachè stellare? I soldi so sorDi come dice Maccio Capatonda, ma intendiamoci...La Isoardi era brava uguale, non è che ci voglia molto a commentare un programma di cucina, la zucchina si commenta da sola. Il successo lo fanno i piatti. Non ho mai visto un programma di cucina, mandato in onda all'ora di pranzo che sia stato un'insuccesso. Quindi, visto che il canone lo pago io, era meglio la Isoardi. E di Antonelline, è pieno il mondo.