2010-12-19

anatomia dell'inferno











Anatomia dell'inferno, come molte delle altre opere della Breillat, esplora la sessualità femminile, in questo caso, concentrandosi in particolare sulla paura di sesso maschile e di risentimento verso la sessualità. La trama parla di una donna senza nome che si scopre al centro di un tentativo di suicidio nel bagno di un bar gay da uno dei suoi mecenati. La donna si offre di pagare l'uomo a guardare il suo sesso per quattro giorni, durante i quali hanno modo di esprimere le proprie opinioni sul sesso e la sessualità.

Nessun commento: