2011-01-13

Ambra Angiolini


Un'Ambra Angiolini inedita, commovente e commossa: così abbiamo ascoltato l'attrice romana raccontare a Radio Capital la sua uscita dal tunnel della bulimia, malattia che l'ha afflitta per molti anni fino alla nascita della sua prima figlia Iolanda. Ambra dice di aver deciso di raccontare la sua esperienza nella speranza che possa servire a qualcun altro, che magari ancora è malato e non vede via d'uscita. L'ex pupilla di Boncompagni ha cominciato a risalire la china grazie al supporto della madre, che le ha lasciato un biglietto proprio vicino al bagno dove lei andava a vomitare, scrivendoci che era una donna e una figlia meravigliosa: quello è stato il punto di svolta verso la guarigione, che si è completata però solo con la nascita di Iolanda che è stata "il cibo che mi mancava".
Ambra Angiolini è una dei protagonisti del film ‘Immaturi', di Paolo Genovesi: insieme a Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, a Ricky Memphis e Raoul Bova, Ambra interpreterà una maturanda di 38 anni, costretta a ripetere l'esame di Stato perché il Ministero della Pubblica Istruzione ha annullato quello che lei e i suoi amici hanno sostenuto 20 anni fa. La particolarità del personaggio interpretato da Ambra è che è una cuoca con una fissazione per il sesso.
Su questo dettaglio cinematografico è voluto intervenire, in punta di fioretto, anche l'esuberante Bruno Vespa, che come sappiamo a volte si lascia andare a commenti non proprio eleganti. Parlando del film di Genovesi, ospite la Angiolini in collegamento, Vespa ha dato della ‘porcellona' ad Ambra, la quale si è molto arrabbiata. Vespa ha poi sostenuto che lui si riferiva al personaggio del film e non all'attrice, ma la scusa sembra aver convinto poco Ambra e anche noi.
L'appuntamento in sala con ‘Immaturi' è per il 21 gennaio: cuoche libertine a parte, probabilmente ci sarà da divertirsi!

Articolo di Francesca Di Belardino

2 commenti:

BaciSegreti ha detto...

Ricordo Ambra quando ha esordito in TV... non sapevo fosse bulimica, l'ho sempre vista molto bene... Sui commenti di Vespa meglio non commentare.

Rossa ha detto...

non so cosa pensare di questa donna. a volte mi piace a volte no. mi sembra ancora molto insicura, molto permalosa. la sofferenza bulimica è passata ma la fragilità di fondo rimane sempre..